Una soluzione pratica e moderna per il bagno: la cabina doccia

Una soluzione pratica e moderna per il bagno: la cabina doccia

La cabina doccia rappresenta la soluzione alternativa alla vasca da bagno, in due casi principali. Nel primo caso quando si è in presenza di spazi dalle dimensioni ridotte, nella seconda ipotesi quando si ha un secondo bagno. Proprio per la sua caratteristica di occupare poco spazio, la cabina può essere montata anche in altri ambienti della casa, come ad esempio la lavanderia, la cantina oppure il garage. Praticamente in qualsiasi ambiente in cui può essere utile avere a disposizione un box, anche solo di 70 x 70 cm.

Se dovete ristrutturare il vostro appartamento e cercate una soluzione economica, la doccia è quello che fa per voi. Rappresenta, infatti, una soluzione meno dispendiosa rispetto alla vasca, sia per quanto riguarda l’installazione, che richiede tempi più rapidi, che per la gestione, che comporta un minor consumo d’acqua. La cabina doccia rappresenta anche la soluzione più “asciutta”, il vano della doccia deve essere, infatti, a perfetta tenuta d’acqua, cosa che non succede con una semplice tenda in plastica.

Scegliere una soluzione pratica e moderna per il bagno: la cabina doccia. Guida ai modelli

Se decidete di scegliere la cabina doccia per la ristrutturazione del vostro bagno, sappiate che potrete sbizzarrirvi! Ci sono svariati tipi e modelli di cabine doccia, in cristallo temperato 1-1o in plastica, con profili in alluminio o acciaio, e presentano varie possibilità compositive. Ci sono infatti docce appoggiate ad una sola parete, ma anche ad angolo, docce con ante scorrevoli, oppure ripiegabili a libro.

Ci sono anche svariati tipi e modelli di piatti, in commercio se ne trovano davvero per tutti i gusti. Possono essere in materiale composito, ceramica, metacrilato, con bassi spessori o a filo pavimento, di diverse forme e misure. Le forme più diffuse sono quelle quadrate, che misurano 75, 80 e 90 cm. Ma esistono anche versioni ad angolo curvo, e negli ultimi anni si stanno diffondendo anche le versioni rettangolari. Nella scelta può, anche, aiutarvi un architetto, grazie alla sua esperienza ed a un progetto personalizzato in base alle vostre esigenze.

L’idromassaggio

Per rigenerarsi alla fine di una lunga giornata non c’è niente di meglio di un getto vitale d’acqua e d’aria: l’idromassaggio! Vi starete chiedendo se può stare anche a casa vostra… Ebbene si, anche la cabina doccia dalle dimensioni più minime può essere dotata di una colonna idromassaggio, per avere una doccia funzionale, ma soprattutto per fornire benessere al corpo e alla mente. 1I box doccia idromassaggio possono anche essere completati, rispetto a quelli normali, con tettuccio e sedili che aggiungono alcune funzioni come il bagno turco, per ricreare, anche in spazi ridotti, il piacere di una Spa domestica.

La cromoterapia

Vi siete convinti a mettere la doccia? Allora sappiate che le cabine doccia possono anche essere illuminate in modo scenografico: ad esempio con faretti distribuiti sul tetto per usufruire i benefici della cromoterapia (infatti la luce colorata ha una diretta influenza sullo stato d’animo). Non resta che scegliere come vivere e come ristrutturare questo ambiente.

Una soluzione pratica e moderna per il bagno: la cabina doccia ultima modifica: 2015-10-01T16:10:00+00:00 da Ristrutturazione Case