Un rivestimento per ogni ambiente: la resina

Un rivestimento per ogni ambiente: la resina

Un rivestimento versatile e dalle grandi potenzialità, la resina è un materiale proposto da architetti ed esperti proprio per la sua alta capacità di adattarsi ad ogni tipo di casa: da quella più moderna a quella più classica e tradizionale. Un tempo la resina era un rivestimento adibito a strutture commerciali ed aziende, proprio perché di facile posa per spazi di grandi dimensioni, oggi invece è stato rivalutato ed apprezzato anche in ambito domestico.

Scegliere con cura un rivestimento per ogni ambiente: la resina. Un materiale, tante risorse

Il materiale presenta molte qualità tanto da essere molto apprezzato nel mercato: resistenza all’usura e al tempo, facilità nella manutenzione e possibilità di personalizzare con motivi e decori unici; questi sono solo alcuni dei pregi del rivestimento. Lo spessore è un elemento che sicuramente si lascia notare, si parla infatti di 1-3 mm per un rivestimento davvero ultra sottile, innovativo e privo di fughe: quindi un alleato anche a livello di pulizia e manutenzione. Niente più polvere!

pavimento-in-resina-rivestimento-ristrutturazione-costi

L’impermeabilità è un ulteriore caratteristica a favore. Con essa si possono effettuare ristrutturazioni su bagno, cucina, piscine: la resina non teme umidità o proliferazione di muffe grazie anche a trattamenti mirati e specifici che si possono effettuare in corso d’opera.

Questione di budget

A livello pratico se volete rinnovare il pavimento di casa, la resina è una scelta ottima in quanto può essere posata su pavimenti già esistenti, quindi un risparmio per il vostro portafogli con zero costi di demolizione. Sempre a livello di budget, la resina non deve essere sostituita per intero quando si usura, ma si può intervenire localmente sulla parte danneggiata, con costi minimi e ridotti.

Quando dovete ristrutturare il vostro immobile sia nella ristrutturazione totale o parziale dovete sempre valutare tutte le soluzioni, è molto importante che il vostro architetto sappia individuare le vostre esigenze.

Resina: punti critici

Come ogni materiale anche la resina presenta delle zone d’ombra, vediamole insieme. Anche un rivestimento così resistente è soggetto a graffi dati dall’usura, questo è visivamente ancora più evidente trattandosi di una superficie liscia ed omogenea.

Rivestimento-casa-ristrutturazione-ambiente-risparmio

Per quanto riguarda la cura del materiale spesso un uso scorretto di prodotti e detergenti può causare danni irreversibili allo strato di finitura con conseguente rimozione e sostituzione.

Anche un sottofondo eccessivamente umido può provocare problemi a livello di sfogliazione, di macchie antiestetiche, ma anche alterazioni dal punto di vista cromatico.

Parliamo di costi. La resina è un ottimo materiale dalla qualità prezzo eccellente se si tratta di superfici elevate, il discorso cambia per ambienti ridotti (inferiori a 50 mq) dove non vi è una grande convenienza.

In linea generale il prezzo per 100 mq di rivestimento si aggira intorno ai 40-130 euro al mq. Il prezzo però può subire variazioni in base a tanti fattori come la tipologia di resina che si sceglie.

Un rivestimento che preferisce le grandi superfici, ma che si adatta ad ogni tipo di contesto e arredamento. La resina è un ottimo alleato per pavimenti e pareti omogenee, sempre pulite e esteticamente originali, senza dimenticare le infinite decorazioni e finiture che si possono scegliere.

Un rivestimento per ogni ambiente: la resina ultima modifica: 2016-07-30T16:12:39+00:00 da Ristrutturazione