La rivincita del monolocale

La rivincita del monolocale

Ristrutturare e arredare un monolocale spesso ci spaventa: spazi ridotti, privacy assente e un ambiente che offre poche soluzioni. Ci sono invece piccoli e grandi accorgimenti da poter adottare per trasformare un monolocale anonimo in uno spazio unico ed originale.

La rivincita del monolocale, mille idee e consigli salva-spazio per ottimizzare l’ambiente

Il problema più evidente ovviamente sono gli spazi a volte davvero limitati. Inutile andare nel panico, la soluzione è quella di sfruttare ogni piccolo angolo.

Ristrutturare un monolocale significa investire ed ottimizzare uno spazio ad oggi non funzionale.

Quali soluzioni? Innanzi tutto è consigliato occupare ogni spazio vuoto con cassetti, librerie, guardaroba e altri complementi che possono essere utili e dare carattere all’ambiente. Anche l’angolo più piccolo ed angusto, può riservare grandi sorprese. Un altro valido suggerimento è quello di giocare con gli spazi in senso verticale. Dunque se avete un monolocale a tutta altezza un’idea può essere quella di creare una sorta di zona notte o ripostiglio costruendo un soppalco. I costi di rifacimento sono costi al mq da valutare sempre con il vostro architetto di riferimento.

monolocale-soppalco-camera

Sempre restando nella zona notte un valido alleato è il letto contenitore, oggigiorno sempre più richiesto, che permette di avere un secondo armadio sotto il letto. Se le misure non ve lo consentono la soluzione migliore è ricorrere a letti a scomparsa che si trasformano in armadi o ancora a divani letto, utili anche per arredare. Per i più inesperti, ma è sempre bene ricordarlo, è importante evitare un arredamento che risulti sproporzionato con gli spazi effettivi della casa. Da bandire complementi dalle dimensioni eccessive: tavoli lunghi, letti kingsize.

Per arredare è possibile creare con delle mensole delle vere e proprie librerie che sfruttano l’intera parete fino al soffitto. Nel caso si voglia dare più respiro all’ambiente è meglio riporre le mensole soltanto nella parte superiore della parete. Gli spazi da considerare sono diversi: l’ingresso di casa, nel passaggio alla cucina o vicino alla porta del bagno. Una tendenza attuale che sta avendo grande riscontro nelle ristrutturazione ed è valida anche in spazi ridotti sono i mobili sospesi: cucina, sanitari del bagno, complementi d’arredo, il tutto sospeso. Quando valuterete la ristrutturazione del bagno considerate anche la valutazione di queste soluzioni per il vostro arredamento.

Colori, materiali e luci

Un fattore da non sottovalutare è l’uso dei colori. Se ci troviamo di fronte a spazi limitati, come nel caso del monolocale, è importante ricorrere a colori pastello. In particolare il bianco è unomonolocale-spazi-casa dei colori che dona all’ambiente freschezza, volume e luminosità. I colori caldi in un ambiente già di per sé piccolo compromettono l’ambiente facendolo sembrare ancora più angusto.

Se volete dare ancora più volume e ampiezza non dimenticate che uno specchio o una vetrata possono fare la differenza tanto da rendere casa vostra più spaziosa di quello che è. Anche nei complementi d’arredo utilizzare il vetro è una mossa vincente. Un tavolino in vetro vicino al divano, ad esempio, non solo arreda con gusto, ma alleggerisce la vostra zona giorno. Una buona illuminazione è un altro elemento essenziale per conferire ampiezza alla casa. In ambienti piccoli sono consigliate lampade sospese che non portano via ulteriore spazio. Se la casa ha scarsa illuminazione si può pensare di aggiungere anche qualche lampada da terra.

Per trasmettere luminosità alla vostra casa è bene anche utilizzare nel modo giusto i tessuti e le tende. Le scelte devono cadere su tessuti leggeri e freschi che non appesantiscano lo spazio. Così i colori, vivaci, ma al tempo stesso chiari così da lasciar passare la luce del giorno. Colori tenui che rendono gli spazi più aperti, materiali leggeri e freschi per avere sempre luce naturale e arredi funzionali: queste le carte vincenti per arredare un monolocale con gusto, funzionalità e un pizzico di ricercatezza.

La rivincita del monolocale ultima modifica: 2016-06-16T10:31:31+00:00 da Ristrutturazione Case